Cambiamo assieme i nostri pickup per strato

Buon giorno a tutti,

Oggi vi spiegherò brevemente come sostituire i pickup sulla vostra stato,

come prima cosa allentiamo le corde e se le vogliamo conservare le uniamo assieme con un pezzo di nastro carta, in questo modo eviteremo che si annodino tra loro,

ora procediamo e svitiamo le viti che fissano il battipenna al body, io consiglio sempre di dotarsi di un avvitatore , in questo modo il lavoro sarà più agevole e veloce,

tolte le viti possiamo svitare anche le sei viti dei pickup, a questo punto possiamo alzare il battipenna facendo attenzione che i pickup non cadano , ora possiamo utilizzare il nostro stagnatore, consiglio che sia almeno da 50W, e un buon stagno da 1mm,

passiamo alla fase di dissaldatura dei tre cavi del polo positivo collegati al selettore, e successivamente i tre cavi del polo negativo , che in genere sono arrotolati assieme e sono saltdati al potenziometro del volume, per non rischiare di rovinare il potenziometro è meglio non sostare troppo con il saldatore e se serve ravvivare con un pò di stagno nuovo in modo da rendere lo scioglimento più rapido.

Ora possiamo mettere i nostri vecchi pickup nel cassetto, a questo punto prendiamo i nostri nuovi pickup MP, ogni pickup ha la sua posizione specifica, quindi sulla scatola facciamo attenzione se sia un Neck, Middle o Bridge, I pickup sono forniti con un foro per la vite di 2 mm, questo perchè a volte si può usare a piacere viti più piccole , per utilizzare le viti fornite in dotazione dovremo allargare il foro a 3 mm, una volta allargato il foro possiamo mettere le cover su ogni pickup, eventualmente potete riutilizzare anche le vostre, e con un avvitatore o cacciavite a stella possiamo iniziare ad avvitare le viti ricordandosi si interporre la molla in dotazione.

A questo punto si può procedere con il cablaggio , consiglio di iniziare con i tre fili di colore nero che andranno saldati sotto al potenziometro del volume, prima li taglieremo alla giusta misura e poi li spelliamo e li intrecciamo assieme e li ravviviamo con abbondante stagno, ora poggiamo lo stagnatore sul retro del potenziometro, fino a quando lo stagno non si scioglie e solo a quel punto appoggieremo la nostra treccia che si unirà e si fonderà assieme, assicurarsi che la stagnatura sia brillante ,

fatto ciò, possiamo tagliare a misura i tre cavi del polo positivo, spellarli , ravvivarli e stagnarli in corrispondenza del piedino del selettore, assicurarsi che sia il piedino corrispettivo alle posizioni Neck , Middle, Bridge.

Ora non resta che sistemare bene i cavi e se serve unirli con una fascetta in modo che non siano di intralcio nella chiusura del battipenna, non resta che richiudere il tutto e rimontare le cord.

Non resta che regolare le altezze dei pickup, è molto importante che siano corrette altrimenti troppo vicini o lontanti compromettono il risultato finale.

Tags:

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

Copyright © 2013 MP pickups - pickups for your custom sound - Tutti i diritti riservati - P.IVA 03254401205 - I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi legittimi proprietari